fbpx
Chiara Mandich

Ormai lo sai, adoriamo questo Parco tedesco. Ci torniamo più e più volte durante l’anno, e oggi siamo qui a parlarti delle novità di Natale 2019 ad Europa Park.
Già, perché credevi forse che la famiglia Mack non tirasse fuori qualche coniglio dal cilindro anche quest’anno? Illuso!

Le tradizioni del Natale

Ad Europa Park alcune cose sono ormai tradizione. I mercatini di Natale, ad esempio, con tanto di spazio dedicato agli antichi mestieri. Decorazioni e alberi di Natale ovunque, con abeti infilati persino nelle botti. Piste per il pattinaggio su ghiaccio, sci e motoslitte per i bambini.

mercatini

La baita dell’Erdinger, dove puoi gustare una deliziosa fonduta con pane all’alcool, e la ruota panoramica proprio lì davanti, che dai suoi 56 metri di altezza ti permette una vista stupenda su tutto il Parco.

ruota panoramica

Il Bar e le sculture di ghiaccio quest’anno sono dedicate all’attrazione dei Pirati di prossima apertura, dopo che la vecchia è stata vittima di un incendio circa un anno e mezzo fa.

E poi ancora spettacoli a tema, personaggi in costume da Babbo Natale, tanta musica natalizia e neve finta spruzzata a cadenza regolare. Tutto assume un’atmosfera magica, e freddo a parte questa è la stagione che preferiamo per goderci il Parco.

Oltretutto fino ad ora non ha neanche fatto poi così tanto freddo, al punto che abbiamo trovato in funzione persino le attrazioni acquatiche, quelle su cui ci si bagna fino al midollo. E se te lo stai domandando sì, c’è era qualche temerario a bordo…

Il parco illuminato a Natale

Sopra i 5°C funzionano pure i roller coaster più tosti, come il Blue Fire e il Silver Star, e questo significa che potrai goderti il Parco ad un prezzo più basso rispetto al solito (il biglietto per la stagione invernale costa meno rispetto a quello della stagione estiva) pur potendo usufruire di quasi tutte le attrazioni.

E se vuoi saperne di più ti rimandiamo a un nostro precedente post su Europa Park a Natale.

Natale 2019 al Parco

Questo quello che è sempre stato, ma quali sono le novità per questo Natale 2019?

Sono state aggiunte alcune immagini a“Miraculeux”, lo show di mapping sulla sfera che accoglie il Can Can Coaster: da tradizione infatti la sfera in inverno era decorata con un grande fiocco di stoffa rossa, ma dall’anno scorso l’addobbo è solo digitale. Dalle 17.00 in poi però, ogni mezz’ora, il fiocco si scioglie e lascia il posto ad un vero spettacolo di immagini e giochi d’acqua, davvero carino e quasi sobrio per gli standard tedeschi. Ecco quindi che la sfera si trasforma in dolcetto di Natale glassato, in carosello e in tante altre cose, per uno spettacolo che dura circa 10 minuti. E che, a nostro modesto parere, è meglio strutturato di Disney Illuminations di Disneyland, sebbene di certo più breve e “scarno”.

Mapping

Sempre in tema di show ritroviamo alle ore 18.30 la magica parata di Natale, la “Winter Starlight Parade”. Carri, personaggi e figuranti (alcuni vestiti in modo davvero inguardabile, ma tant’è) sfilano a ritmo di musica fino ad arrivare alla land russa e qui, in compagnia di Babbo Natale, viene acceso il grande albero.

Inoltre ritorna lo spettacolo “Ed&Edda Winterzauber am see”, ovvero lo show sul lago che vede protagoniste le mascotte di Europa Park. Si tiene alle 18.00 ed è un tripudio di giochi d’acqua e, alla fine, di fuochi d’artificio. ,

Nuovo musical al Globe Theater, “Snow Christmas Illusion”: oltre ai bravissimi interpreti delle più classiche canzoni di Natale, in scena anche illusionisti e maghi. Davvero simpatico e , stranamente, non così tanto kitsch.

organetti

Sempre nel quartiere inglese un altro nuovo spettacolo, ” Quando il Natale era proibito“, un’affascinante fiaba invernale adatta a tutta la famiglia.

Torna anche il Circo, o meglio il Zirkus Revue, con uno spettacolo che dura circa un’ora e che è un tripudio di acrobazie e abilità davvero circensi.

Potremmo poi citarti anche le lanterne cinesi luminose disseminate nel giardino davanti allo Schloss Balthasar, ma in realtà questo è il terzo anno che vengono allestite. L’anno scorso erano a tema Rulantica, mentre quest’anno sono anch’esse a tema Pirati.

lanterne

Il magico mondo di Rulantica

Di certo questa stagione invernale ad Europa Park sarà ricordata soprattutto per l’apertura del nuovo mondo acquatico di Rulantica, il parco acquatico al chiuso interamente tematizzato. Potrai raggiungerlo acquistando un biglietto a parte, e lo troverai nelle vicinanze del nuovo hotel Kronasar. Te lo diciamo subito: raggiungerlo non è comodissimo se parti dal Camp Resort, ma le tue fatiche saranno ripagate.

rulantica

 

Sempre collegata al mondo di Rulantica anche la nuova attrazione di Europa Park, Snorri Touren. Si tratta di una dark ride destinata ai bambini ma godibile anche dagli adulti, ma attenzione: essendo di recente apertura potresti dover fare una gran bella coda…

Trovi ad ogni modo una guida dettagliata a Rulantica e alle attrazioni ad essa collegate proprio qui, sul nostro blog. Non perdertela!

 

Dove dormire ad Europa Park

Ti abbiamo già parlato più volte del Camp Resort, e se hai un camper non possiamo che consigliartelo anche durante la stagione invernale: hai corrente elettrica, docce calde e, nei giorni di maggiore affluenza prevista, anche il ristorante e il take away.

Camp Resort

Se invece sei tipo da albergo e hai un po’ di soldini ti segnaliamo che gli Hotel di Europa Park diventano ancora più splendidi del solito: li addobbano così tanto che Rovaniemi in confronto non sa cosa sia il Natale!

Per risparmiare un po’ puoi comunque contare sempre sulle varie sistemazioni presenti in tutta Rust, non hai che da scegliere.

Da Europa Park poi potrai, come già segnalato, raggiungere comodamente con un Flixbus i mercatini di Natale di Friburgo, e pertanto potrai prendere due piccioni con una fava.

Hotel Colosseo

Novità di Natale 2019 ad Europa Park: conclusioni

Vale le pena venire a scoprire le novità di Natale 2019 ad Europa Park? Beh, in realtà vale la pena venire perché Europa Park è sempre Europa Park, show natalizi a parte, e davvero potrai respirare un’atmosfera magica ed estremamente natalizia senza troppa folla. Quindi prezzo più basso, attrazioni con poche code, atmosfera ovunque. E poi da quest’anno potrai goderti anche Rulantica, e fare il bagno nelle piscine riscaldate pure quando fuori nevica:…cosa vuoi di più?

bastoncini di zucchero

Facci sapere cosa ne pensi delle novità di Natale e…alla prossima!

Sito web ufficiale: https://www.europapark.de/it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.