fbpx

Langhe in Camper: l'Agricampeggio Ai Ciuvin tra le Vigne del Moscato

Per il primo giro da quando Merlino è tornato con noi abbiamo deciso di non andare troppo lontano da casa, e abbiamo scelto di concederci un paio di giorni nelle Langhe in camper.

Cosa c’è di meglio infatti del testare le performance del nostro compagno di viaggio itinerante circondati da bei paesaggi, immersi nella natura e nella tranquillità?

Quando abbiamo comunicato la nostra scelta agli amici de La Mia Vacanza è Differente, Angela di In Camper Con Gusto ci ha subito suggerito questa piccola realtà vitivinicola: Ai Ciuvin.

E come non ascoltare i consigli degli amici fidati…?

Simone tra le sue Viti
Simone tra le sue Viti

Al Ciuvin è un agricampeggio gestito dal giovane Simone Cerruti, produttore di vino moscato (e non solo) che porta avanti la tradizione di famiglia iniziata nell’800 dal bisnonno.

La Posizione

Abbiamo raggiunto Ai Ciuvin in un modo che forse qualcuno potrebbe considerare non agevole, perché il navigatore ci ha fatto percorrere una strada con salite piuttosto ripide e con curve tortuose.

Intendiamoci, niente di ingestibile…solo bisogna fare attenzione a chi arriva in senso di marcia opposto, perché non sempre la strada consente il passaggio agevole di due veicoli simultaneamente.

Soprattutto quando uno dei due è ingombrante come il nostro Merlino.

Ma niente di ingestibile, dicevamo, e comunque la meta vale quel po’ di sforzo.

Ai Ciuvin si trova circondato da vigneti e colline, anzi, vi si trova proprio immerso.

La Vigna
La Vigna

Questo perché Simone, il giovanissimo gestore della struttura, è in primo luogo un viticoltore, e i tre ettari e mezzo di vitigni che vedrai intorno a te sono i suoi.

Questo è il periodo in cui i fiori della vite sono già venuti meno e la vendemmia è ancora lontana, ma tu non hai idea del profumo che già si sente tutto intorno…!

Proprio di uva, di vino fresco, di buono.

Paesaggio con Ciliegie
Paesaggio con Ciliegie

Dall’agricampeggio potrai raggiungere in tempo abbastanza breve il paese di Castiglione Tinella anche a piedi, e da qui potrai anche decidere di percorrere uno dei 4 sentieri di trekking o di mountain bike segnalati.

Nelle vicinanze anche un noleggio di biciclette, un maneggio, numerosi borghi storici e castelli e persino la possibilità di godersi un volo in mongolfiera.

L’Agriturismo e la sua Offerta

Anche se essendo camperisti parliamo di agricampeggio, Ai Ciuvin è anche un agriturismo classico.

Ciò significa che si ha anche la possibilità di soggiornare in camere, e fino a poco tempo fa si poteva anche godere del ristorante casalingo gestito sempre da Simone e dalla sua famiglia.

Un po’ per il Covid, un po’ per la scelta di concentrarsi principalmente su alcuni aspetti specifici della sua attività, la parte di ristorazione è stata al momento dismessa.

Di contro si è però ampliata la vendita di prodotti: non più solo gli ottimi vini di Simone, ma anche i prodotti freschissimi dell’orto e del frutteto.

Ciliegie
Ciliegie

Le Piazzole

Ma torniamo al lato camper.

Le piazzole destinate ai nostri mezzi sono nella porzione più sopraelevata del complesso, quindi in posizione panoramica.

Basta infatti percorrere pochi metri per affacciarsi direttamente sul meraviglioso paesaggio delle Langhe e sui suoi vigneti, e magari godersi il tramonto accomodati sulle sdraio in legno messe a disposizione mentre si sorseggia un buon bicchiere di vino.

Area Relax
Area Relax

Le piazzole sono circa una decina, delimitate e su terreno erboso.

E’ presente l’illuminazione e l’allaccio alla corrente, e vista la grande presenza di alberi da frutto alcune di esse sono anche ombreggiate.

Noi abbiamo parcheggiato Merlino nei pressi di un nocciolo e di un ciliegio, e la voglia di cogliere i frutti era tanta…

Merlino in Piazzola
Merlino in Piazzola

Simone tra l’altro ce ne ha dato il permesso, anche perché pare che di frutta ne abbia fin troppa.

Non aspettarti un ambiente “chic”, ma è proprio così che dev’essere. Altrimenti, che senso avrebbe un agricampeggio?

Qui vivi e respiri natura, semplicità, relax.

Servizi Igienici e Camper Service

I bagni sono piccolini ( un wc per gli uomini e uno per le donne) ma ben tenuti e puliti.

Bagni
Bagni

Si trovano ai piedi della piccola salita che porta all’area camper, e qui vicino c’è anche la botola che funge da scarico per le acque grigie. Le nere si scaricano invece nel consueto wc dedicato posto nel complesso dei bagni.

Il carico dell’acqua sfrutta invece una fontana in prossimità delle piazzole, e se non sei attrezzato sarà lo stesso Simone a fornirti la pompa necessaria.

Zona Carico, Lavaggio Piatti e Raccolta Differenziata
Zona Carico, Lavaggio Piatti e Raccolta Differenziata

Altri Servizi

Ai Ciuvin dispone anche di uno spazio coperto da tettoia sotto il quale si trovano un tavolino e un lavabo per lavare i piatti, mentre al livello dei bagni troverai una piscina.

Piscina
Piscina

E’ piccolina e il livello dell’acqua non è alto, cosa che la rende ideale per i più piccini e per coloro che vogliono semplicemente stare un po’ al fresco mentre si godono il paesaggio.

La “Moscato Experience”

La punta di diamante dell’offerta de Ai Ciuivin è sicuramente la “Moscato Experience“.

Tavolo Apparecchiato per la Degustazione
Tavolo Apparecchiato per la Degustazione

Al costo di 15€ a persona potrai visitare le vigne in compagnia di Simone, che ti svelerà modalità e segreti della produzione del Moscato, potrai visitare un piccolo museo storico ospitato all’interno dell’agriturismo e soprattutto potrai partecipare ad una degustazione dei vini di Simone in abbinata ad alcuni prodotti tipici del territorio.

Ma non vogliamo svelarti di più, perché alla “Moscato Experience” dedicheremo un articolo a sé stante.

I Prezzi

Quanto costa pernottare Ai Ciuvin?

I prezzi del camping sono di 25€ a camper a notte per 2 persone e 20€ a tenda a notte per 2 persone. 5€ per ogni persona aggiuntiva, stagione unica.

Le Regole del Camping
Le Regole del Camping

Non molto di più di tante aree sosta che abbiamo testato, ma qui puoi godere dei vari servizi e soprattutto di un paesaggio mozzafiato.

Certo deve piacere la “rusticità” di un agricampeggio, ma quello è ovvio: se ami i campeggi stile resort di lusso, questo non è il posto che fa per te.

Langhe in Camper – Ai Ciuvin: Conclusioni

Noi ci siamo trovati splendidamente presso Ai Ciuvin.

Simone è un ragazzo forse un po’ riservato, ma quando inizi a chiacchierare con lui e ad informarti sul suo lavoro rivela tutta la sua passione.

Vedi proprio che gli brillano gli occhi quando ti racconta dei suoi vini, nonostante le difficoltà e i lavori pesanti cui va incontro ogni giorno.

Ecco, secondo noi per goderti al meglio posti come questo è fondamentale non limitarsi a guardare il panorama ma piuttosto chiacchierare con chi questi luoghi li vive ogni giorno.

Conoscere la vera vita di un’azienda agricola e delle persone che ci lavorano è un valore aggiunto incalcolabile, quindi sii curioso ed esplora Ai Ciuvin con tutti e 5 i sensi.

Siamo certi che non te ne pentirai…

Alla prossima!

Agricampeggio Ai Ciuvin

Strada Manzotti, 3 – 12053 CASTIGLIONE TINELLA (CN)

Sito Web: http://www.agriciuvin.it/

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.