Friburgo: Mercatini di Natale

In questo nostro articolo generale sui mercatini in Europa ti abbiamo parlato anche di Friburgo e dei suoi mercatini di Natale, ma ora è arrivato il momento di raccontarti la nostra esperienza in prima persona. Senza peli sulla lingua, come da nostro stile.

Il Natale a Friburgo

Iniziamo subito col dire che Friburgo sente meno il Natale e le sue tradizioni di altre città tedesche che invece ne hanno fatto un vessillo, città in cui i mercatini sono quasi un evento mondiale. Pensiamo ad esempio a Monaco: lì il centro si riempie di decine e decine di bancarelle, e tutto è un tripudio di luci e decorazioni.

Ecco, Friburgo invece vive le feste un po’ in sordina. Il chè non vuol dire che i mercatini non siano belli e suggestivi, ma non aspettarti un’ atmosfera da paese di Babbo Natale.

Friburgo sicuramente ha un centro storico bellissimo, che ti consigliamo di visitare comunque in ogni stagione dell’anno, ma tutto è un po’ buio. Poche luminarie, pochi addobbi in giro…è come se quasi non fosse Natale. Questo anche perché Friburgo ha fatto del risparmio energetico e di una visione “green” la sua missione.

I centri commerciali, invece…quelli sì che fanno festa! Idee regalo ovunque, vetrine addobbate anche in modo un filo kitsch con automi in movimento, un’esposizione infinita di calendari dell’avvento e di decori per l’albero e la casa. Ti viene davvero voglia di comprare qualcosa.

Negozio Friburgo

I mercatini

Ma se vuoi fare shopping ti consigliamo invece i mercatini, per più di un motivo.

Innanzitutto perché crediamo che il Natale non debba essere commerciale ma una festa che ti porta a riscoprire il valore dello stare insieme, delle cose semplici e di ciò che davvero conta, che difficilmente si può acquistare. Ma questo è un parere personale, diciamo che noi abbracciamo in questo il modo di pensare dei Paesi del Nord Europa.

In secondo luogo troverai idee regalo artigianali, e quindi con un quid in più rispetto agli oggetti tutti fatti in serie delle varie catene. Certo, i prezzi aumentano, e non sempre di pari passo con la qualità…Ma a noi affascinano tanto le cose home made…!

Ok, diciamo che ti abbiamo convinto a dare una chance a Friburgo e ai suoi mercatini di Natale: dove puoi trovarli?

Ce ne sono 5, tutti vicini l’uno all’altro e mediamente piccoli, non suddivisi più di tanto per tema come invece succede per Monaco. Qui di seguito ti indichiamo la loro posizione:

  • Rathausplatz
  • Kartoffelmarkt
  • Unterlindenplatz
  • Franziskanerstraße
  • Turmstraße

Stranamente non è stato invece allestito nessun mercatino nella piazza più bella di Friburgo, ovvero la Münsterplatz con la sua stupenda cattedrale gotica, e la piazza in questione non è stata neppure illuminata. Un vero peccato!

Piazza Principale Mercatini

Cosa comprare

Partiamo col dire che la prima cosa che noterai raggiungendo i mercatini di Friburgo è il clima di convivialità che si respira. Tanti sono gli stand che offrono cibo e bevande calde (sidro di mele e vin brulè, o glühwein in tedesco), e intorno ad essi vedrai gravitare decine di persone intente a chiacchierare e a consumare incuranti del freddo. Un’atmosfera davvero serena, che ci riporta al concetto di quanto sia bello condividere le feste con chi amiamo.

Parlando di shopping vero e proprio troverai invece in vendita tantissime candele e portacandele, ma anche stelle luminose da appendere alle finestre.

Questo perché i Paesi del Nord amano la luce dovendo convivere per lunghi periodi con giornate più corte, e quindi prestano una particolare attenzione a tutto ciò che illumina. 

Sempre in tema luce qui sono tipici i candelabri ad arco, rigorosamente in legno, e le piramidi natalizie, con al di sopra una sorta di elica che gira grazie all’aria calda prodotta dalle candele al di sotto.
Parlando di candele potrai anche trovare un laboratorio per imparare a crearle tu stesso: noi abbiamo visto all’opera solo bambini, ma non è detto che non possa cimentarti nell’impresa anche tu!

Bancarella Friburgo

Altra cosa tipica in vendita è l’abbigliamento caldo, soprattutto in lana, pile e pelliccia. A Friburgo di solito fa freddo, quindi ovviamente molto ricercati sono gli indumenti con potere riscaldante. Troverai in particolar modo ciabatte, cappelli e guanti.

Ampio spazio anche alle tisane, declinate in mille miscele diverse per soddisfare tutti i palati, ai saponi artigianali e ai giocattoli in legno, che hanno sempre quel sapore genuino e retrò che tanto ci affascina.

Infine anche palline, decorazioni in vetro e casette artigianali per il presepe.

Bancarella Friburgo

Altre attrazioni

I più piccoli potranno poi godere di una giostrina tipo carosello, con macchinine e cavallini, e anche di una piccola ruota panoramica a pagamento. Questa è sì piccolina e bassa, ma è decisamente gagliarda visto che gira ad una velocità di molto superiore rispetto a quella di una ruota panoramica normale.

Destinati ai bimbi anche altri laboratori, come quello in cui impareranno l’arte delle panetteria. Un bel modo per cimentarsi in lavori manuali della tradizione mentre ci si diverte!

Ruota panoramica

I bagni

Sembra una cosa stupida di cui parlare, ma durante la giornata tutti noi prima o poi abbiamo necessità di usufruire dei servizi igienici… e qui ne troverai in abbondanza.

Ogni mercatino ha i suoi bagni chimici a pagamento ( 50 centesimi ), ma noi ne abbiamo scovati altri gratuiti e molto puliti e ben tenuti in Turmstraße.

Lì troverai anche una mappa di tutti gli altri bagni pubblici presenti in Friburgo, quindi ti consigliamo di fotografare con il tuo smartphone questa mappa qualora decidessi di esplorare Friburgo al di là dei suoi mercatini.

Bancarella Friburgo

Con il camper a Friburgo

Stavolta abbiamo scelto di tenere come base Europa Park ed il suo Camp Resort e di muoverci con i mezzi pubblici. Davanti al Parco parte infatti il Flixbus che ti porterà fino alla stazione ferroviaria di Friburgo a pochi minuti dal centro storico. Calcola una mezz’ora di viaggio ed una spesa (a fine novembre, in settimana) di circa 20€ totali per due persone, andata e ritorno.

A Friburgo tuttavia c’è anche un ottimo campeggio, distante anche lui pochi minuti a piedi dal centro: si tratta dell’Hirzberg, e durante una nostra precedente visita ci siamo trovati benissimo.

Come area sosta invece potrai sfruttare quella in Bissierstraße 30.

Bancarella Friburgo

Friburgo e i mercatini di Natale: conclusioni

Ci sono piaciuti i mercatini di Natale di Friburgo? Sì…e no. Nel senso che ci aspettavamo un’atmosfera generale della città molto più natalizia e mercatini forse più ampi, ma niente da dire sul bellissimo clima che si respirava e sulla merce in vendita. Quella merita, se ti piace il genere.

Ad onor del vero dobbiamo però ammettere che se sei un po’ pratico di mercatini di Natale in terra tedesca avrai l’impressione del “già visto”. Del resto sempre quelli sono i prodotti della tradizione!
Molto carine le attività per i più piccoli, quindi pollice in su per i vari laboratori.

Ti consigliamo di venire a Friburgo per i suoi mercatini di Natale? Nonostante tutto sì, ma ti consigliamo di farlo se hai in mente anche di visitare la città al di là del Natale: conta che ti basterà mezza giornata per i soli mercatini, mentre saliamo ad un giorno e mezzo se vuoi visitare anche negozi vari, centri commerciali e musei.

Ricordati però che in Germania tutti i negozi sono chiusi la domenica, quindi nel caso programma bene la tua visita.

I mercatini saranno invece aperti dal 21 novembre al 23 dicembre (con chiusura il 25 novembre) con orario 10.00 – 20.30 in settimana e 11.30 – 19.30 la domenica.

Sito web: https://visit.freiburg.de/it/media/eventi/mercatino-di-natale-di-friburgo#informationen

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985

Camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.