fbpx
Chiara Mandich
Ciclicamente tutti noi attraversiamo un periodo di bilanci e di evoluzione. E per noi Allemandich, a quasi un anno di vita del nostro blog, è arrivato il momento di chiederci chi siamo, cosa stiamo facendo e dove vogliamo andare.

Chi siamo?

Chi siamo? Facile a dirsi: chi ci conosce di persona sa che siamo due disastri ambulanti, in grado di inciampare nei nostri stessi piedi, di ricoprirci non si sa come di lividi nei posti più assurdi e di combinare piccoli disastri l’uno dopo l’altro. Siamo infatti gli “zii pasticci” per la nostra nipotina!
[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Amiamo scherzare, prenderci in giro e goderci il più possibile gli attimi, e abbiamo notato che questo dai nostri post non traspare molto.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Abbiamo un passato di giornalismo alle nostre spalle che ci porta a ricercare uno stile di scrittura corretto e oggettivo, ma…che tristezza! Magari nei nostri post non troverete “orrori” ortografici, ma al momento non trovate neppure noi. Vi raccontiamo tutto ciò che vediamo, ma non vi trasmettiamo il divertimento, lo stupore, le cose ridicole…E che noia, che barba!

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Se volete una guida oggettiva siamo sicuri che nelle migliori librerie potrete trovarla, ma noi vogliamo darvi anche altro. Vogliamo darvi noi stessi, le nostre impressioni di pancia, gli aneddoti più simpatici, il calore umano. Ecco perché, cari amici, da oggi si volta pagina, inizia l’ evoluzione.

Si cambia abito, ci si toglie l’armatura e ci si mette a nudo, e con questo caldo ci fa pure bene. Noi, ovviamente, speriamo che le nostre metaforiche ciccette sballonzolanti in bella vista vi piacciano (ok, non sono solo metaforiche, le ciccette…ma quelle reali magari le censuriamo, eh?) e che continuerete a seguirci come prima, più di prima!

Evoluzione ? Cosa stiamo facendo?

Cosa stiamo facendo? Ecco, ottima domanda, ma come avverrà questa evoluzione ?

Stiamo cercando di far crescere il nostro blog e tutto ciò che gli ruota attorno, di perfezionarlo, di perfezionare noi stessi. Stiamo studiando come dei pazzi, neanche per gli esami di maturità ci siamo dati così da fare, e speriamo di raccogliere presto i frutti del nostro duro lavoro. Impariamo cose complicate e contorte come la SEO, scattiamo foto e giriamo video, seguiamo corsi e leggiamo libri…

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

…E tutto per voi! Beh, in realtà in primis per noi, ma siete voi lettori i destinatari di tutto il nostro impegno, è per voi che sudiamo sette camicie! Sono ossessionata da questo caldo infame…Si nota, sì?

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Dove vogliamo andare?

A questa domanda in parte abbiamo già risposto. Vogliamo rendere il blog sempre più nostro, sempre più su misura per noi e per voi. Vogliamo che, leggendo i nostri racconti di viaggio, voi possiate conoscere noi oltre che le meravigliose mete di cui vi parliamo. Vogliamo far conoscere di più l’Italia e l’Europa, mettere in risalto le bellezze piccole e grandi di casa nostra, farvi riscoprire le gioie semplici che a volte si nascondono nel partecipare alla fiera del paese vicino. E vogliamo farvi scoprire meglio la vita dei camperisti, troppo spesso fraintesa o non capita. Non avete idea del senso di libertà che vi dà il viaggiare a bordo della vostra casetta su ruote…! Certamente ci sono pregi e difetti, e cercheremo di farveli conoscere e di darvi magari anche qualche idea e qualche consiglio utile in merito.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Quindi cosa troverete prossimamente sul blog e sugli altri nostri canali social? Troverete noi per come siamo davvero, dei racconti di viaggio come quelli che faremmo alle nostre famiglie, senza troppi fronzoli linguistici ma genuini e spontanei. Saranno sempre il più possibile completi e corretti però, non preoccupatevi. E troverete molto più camper, perché è grazie al nostro Merlino che possiamo viaggiare così tanto e di lui parliamo sempre troppo poco.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Noi Allemandich siamo pronti per il cambiamento…e voi?
Un caloroso ( non se ne viene a capo, lo sappiamo…) saluto a tutti voi, cari lettori, e magari presto troveremo un modo per soprannominarvi. Se Zero ha i Sorcini, noi avremo i…i…Boh, fateci pensare. O dateci qualche idea!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.