fbpx

Cena sul Bateau Mouche con Crociera: per un Romantico San Valentino a Parigi

Oggi vogliamo suggerirti un’esperienza speciale per un San Valentino a Parigi con la tua dolce metà, qualcosa che vi farà vivere trascorrere una serata davvero indimenticabile: una crociera con cena sul Bateau Mouche.

Ebbene sì, nonostante Parigi sia la città dell’amore per eccellenza, è proprio questa per noi l’esperienza top, e cerchiamo di ripeterla ogni volta che ne abbiamo l’occasione… risparmi permettendo!

Indice

Cos’è un bateau mouche?

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]","after_title":"<\/h3>","widget_id":"widget-0-0-2"}}”>[/siteorigin_widget]

I bateaux mouches sono dei battelli fluviali che solcano il tratto di Senna compreso tra Parigi e Lione.

La loro forma, caratterizzata dall’avere una chiglia piatta, è particolarmente adatta alla navigazione lungo corsi d’acqua non troppo profondi.

Anche se in origine erano adibiti al trasporto delle merci e solo sporadicamente dei passeggeri, oggi sono uno dei mezzi di trasporto più pittoreschi della Ville Lumiere.

La serata a bordo del battello

Per celebrare al meglio la festa degli innamorati, dicevamo, non c’è niente di meglio di una cena speciale.

Ecco quindi che, prima di salire a bordo del battello assegnatovi, tu e la tua metà verrete accolti presso l’Imbarcadero che si trova nelle vicinanze del Ponte dell’Alma e verrete fatti accomodare in una deliziosa saletta ammobiliata con divanetti e tavolini.

Qui una gentilissima hostess vi fornirà un menù scritto nella vostra lingua madre ed una piantina del percorso che seguirete una volta imbarcati.

Aneddoto divertente: la prima volta che siamo stati a Parigi, Fabio mi ha portato a sorpresa a cena sul Bateau Mouche. Sapevo solo che dovevo vestirmi carina, ma quando siamo scesi dalla metropolitana alla stazione del Ponte d’Alma ho subito fatto il collegamento con Lady Diana e la sua morte.

E proprio non capivo perché Fabio mi avesse portata lì, tutta elegante per commemorare la Principessa del Galles.

Ennesima prova questa di quanto io sia poco furba a volte…

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]

Ma torniamo a noi.

Quello che rende così speciale questa esperienza è il fatto che all’ottima cena si accompagna una stupenda mini crociera della durata di un paio d’ore, che vi porterà in visita dei luoghi più caratteristici e pittoreschi del lungo Senna.

Quando prenderete posto al tavolo assegnatovi a bordo dell’imbarcazione (tavolo che sarà sicuramente a ridosso di una delle pareti vetrate del battello) un elegante cameriere vi porterà un aperitivo di benvenuto a base di champagne e stuzzichini, e intanto un violinista ed un pianista inizieranno a suonare alcune celebri melodie rigorosamente dal vivo.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]

Una volta imbarcati tutti i passeggeri, sarete pronti per partire ed iniziare il vostro tour.

La prima tappa è Place de la Concorde, col suo celebre obelisco donato dall’Egitto.

E’ poi la volta del Louvre, casa della Gioconda di Leonardo e di altre opere d’arte sopraffine, quindi raggiungerete il Municipio.

Ora vi attende la Conciergerie, palazzo adibito a prigione durante la Rivoluzione Francese: quindi è il turno dell’Ile de la Cité, il luogo in cui sorsero i primi insediamenti che dettero poi origine alla città di Parigi.

Svetta poi maestosa Notre Dame, gioiello di architettura gotica  celebrata da Victor Hugo nel suo celebre romanzo purtroppo ora recante i segni dell’incendio che l’ha recentemente colpita.

Ed eccovi raggiungere l’isola di Saint Louis e il Ponte Nuovo, che a dispetto del nome è il più antico della città.

Il Museo D’Orsay, colmo di opere impressionistiche, e l’Hotel des Invalides, che ospita le spoglie mortali di Napoleone Bonaparte, vi accompagnano per mano verso uno dei momenti più emozionanti della serata.

Raggiungerete infatti la Tour Eiffel proprio nel momento in cui viene illuminata di luci scintillanti, e questo è davvero l’apice della serata.

Passando poi per il Trocadero, vi riavvierete verso il punto da cui tutto è partito, lasciandovi gli occhi e il cuore pieni di cose stupende.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]

Un fotografo professionista vi scatterà poi un paio di foto che, se vorrete, potrete acquistare pagandole a parte.

La cena

In tutto questo tripudio di bellezza, però, non dimentichiamoci la cena.

Infatti, mentre la crociera ha luogo, voi sarete comodamente seduti al vostro tavolo in dolce compagnia reciproca a consumare le deliziose portate del menù.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]

Di menù tra cui scegliere ce ne sono ben 4, a prezzi diversi ma tutti caratterizzati da una qualità eccelsa . La cucina infatti si trova a bordo del battello, e tutti i cibi sono preparati sul momento con verdura che proviene, per la maggior parte, da agricoltura sostenibile.

Indipendentemente dal tipo di menù che sceglierete troverete sempre almeno una portata vegetariana per ogni categoria di pietanze. Potrete infatti selezionare un antipasto, una portata principale e un dessert, e prima dei dolci vi verrà servita una degustazione di formaggi (e non serve dirti quanto siano buoni i formaggi francesi…).

Il vino è a scelta, con etichette diverse a seconda del menù prenotato, e ovviamente sono a disposizione acqua e bibite. Per concludere in bellezza potrete poi scegliere tra caffè, té o digestivo.

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”]

Ecco più nel dettaglio i 4 menù disponibili:

  • Menù Servizio ore 18: è il più economico, del costo di 79€ a persona per gli adulti e di 37€ per i bambini. Qui i formaggi sono in alternativa ai dessert, e il prezzo più contenuto è legato al fatto che cenerete presto e che, di conseguenza, non potrete godervi l’accensione delle luci della Tour Eiffel. Questa crociera dura 1h e 15 minuti.
  • Menù Cena Prestige: 99€ per gli adulti, 37 per i bambini e della durata di 2h e 15 minuti, con partenza alle ore 20.30. Non sarà servito champagne come aperitivo ma Castel Mouche.
  • Menù Cena Excellence: 130€ per gli adulti, 37 per i bambini. Sarà servito il calice di champagne come benvenuto e la crociera durerà 2h e 15 minuti con partenza alle ore 20.30
  • La Senna Testimone D’Amore: questa è la cena più costosa, ben 325€ a persona, ma è pensata proprio per chiedere alla tua compagna di diventare tua moglie. Cos’ha di speciale? Verrete trattati da Vip in ogni momento: innanzitutto una limousine sarà a vostra disposizione per portarvi all’Imbarcadero e, a cena conclusa, vi riaccompagnerà in hotel. Quando sarete a bordo del Bateau Mouche sarà il Capitano in persona a scortarvi fino al vostro tavolo, che si trova proprio in prua al battello, e troverete ad accogliervi una bottiglia di champagne e un bouquet di rose. Insomma, decisamente romantico!

Noi, proposta di matrimonio a parte, ti consigliamo di orientarti sul menù Prestige o sull’Excellence. Certo, è una cena costosa, ma considerando il tutto vale sicuramente il prezzo…almeno a San Valentino!

Ovviamente, se deciderai di prenotare proprio per il 14 febbraio, troverai per l’occasione prezzi un po’ maggiorati, come anche per Capodanno e per altre festività.

Valuta quindi se anticipare o posticipare di un giorno i festeggiamenti con la tua dolce metà! In fondo non è il giorno preciso quello che conta…

Cena sul Bateau Mouche: Altre Informazioni Utili

Se non sai cosa fare per San Valentino sicuramente la cena sul Bateau Mouche potrebbe essere una valida opzione.

Ricorda che, per quanto breve, sempre di una crociera si tratta, quindi è d’obbligo un abbigliamento di tipo formale (niente jeans, scarpe da tennis o canotte). Non esagerare col dress code, ma cerca di essere elegante: del resto, chi non vuole essere bellissimo durante una cena romantica?

Raggiungere l’Imbarcadero è facilissimo con i mezzi pubblici: basterà prendere una delle linee della RER con fermata al Pont de l’Alma e poi percorrere un breve tratto a piedi lungo la Senna.

Se non siete una coppia che ama le cene e preferite invece i pranzi, potrete vivere l’esperienza anche alle ore 13.00, ma solo nei weekend e nei festivi.

E’ poi inoltre possibile godersi anche la sola crociera senza pasto tutti i giorni, con un percorso però un po’ più breve.

Se siete a Parigi per qualche giorno, inoltre, non dimenticatevi di fare tappa a Versailles o a Disneyland Paris!

Tra l’altro ti suggeriamo proprio l’area sosta di Disneyland come punto di appoggio per il camper, specie se hai un abbonamento al Parco. In questo caso spenderai infatti solo 15€ al giorno e sarai molto comodo per prendere la RER e spostarti dove vuoi.

A Parigi e dintorni ci sono ovviamente altri campeggi, ma l’area sosta di Disneyland, che costa 45€ a prezzo pieno pur non avendo servizi, potrebbe essere in certi casi una valida opzione. Insomma, è da valutare…

E tu, hai mai vissuto l’esperienza di una crociera sul Bateau Mouche o qualcosa di simile? Vorresti trascorrere una serata così con il tuo/ la tua partner?

Lasciaci un commento, e raccontaci la serata romantica che più ti è rimasta nel cuore… Alla prossima!

Contatti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.